SETTEMBRE

848401215_1251811

 

Nello sfumare di stagione

raduna gli ultimi tepori
in graduati rossi indefiniti
a delinear orizzonti blu
di mari nervosamente tristi
come in ultimo commosso saluto
di commiato all’amore che và.

Imbevuta or l’aria
d’ odor di mosti -chiude-
nel cassetto dei ricordi
quelli di salsedine
e l’ultimo raggio di sole
illumina la vigna
spoglia del suo frutto.

E’ tempo di calde memorie
che accendono l’animo
da un freddo cielo bigio
al calar della sera;
un raggio di luna -illumina-
il cader di foglia d’un albero
che rivela al cuor mio
l’autunno

 

SETTEMBREultima modifica: 2014-09-05T12:01:02+00:00da hooks46
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento